Mattia, in arte Gesù, oggi ci racconta la sua prima “vita da villaggio”!

Mattia, in arte Gesù, oggi ci racconta la sua prima “vita da villaggio”!

Ciao MATTIA, è arrivato il momento di raccontarci la tua storia! Da quanti anni lavori come animatore e che ruoli hai ricoperto?

E’ la mia prima esperienza come animatore turistico e ricopro il ruolo di contattista sportivo

Cosa significa per te Vivateam e da quanti anni lavori con noi?

Per me vivateam significa amicizia, fiducia e sicurezza

Cosa vuol dire per te essere un animatore?

Per me essere animatore vuol dire una continua sfida a migliorarsi e mettersi in gioco

Quali sono le caratteristiche più importanti per ricoprire il tuo ruolo? Descrivilo con tre parole

Empatia-divertimento-emozione

Quali sono gli appuntamenti più importanti della giornata per un animatore con il tuo ruolo?

Happening in spiaggia, il gioco aperitivo e il gioco caffe’ e poi il giro tavoli con contatto ai tavoli

Ci racconti la situazione più buffa e divertente che hai vissuto in villaggio?

La situazione piu’ buffa e’ stata quando la prima volta ho fatto le prove di “Biancaneve e un po’ di nani” (una parodia che prevede la presenza di ospiti) essendo io biancaneve!

Consiglieresti ad un amico questa esperienza e soprattutto perché?

Si, soprattutto perché l’emozione che regali tu la vivi 1000 volte più forte

Ci racconti il momento più bello “dietro le quinte” della giornata di un animatore?

Il momento piu bello e’ sicuramente quando ci ritroviamo la sera tardi a fine giornata tutti insieme ognuno carico di momenti da condividere

 

Grazie Mattia, buona stagione!

Condividi questo post

Lascia un commento