Oggi tocca a Michele… in arte Zuccherino!

Oggi tocca a Michele… in arte Zuccherino!

Ciao Zuccherino, è arrivato il momento di raccontarci tua storia! Da quanti anni lavori come animatore e che ruoli hai ricoperto?

Diciamo innanzitutto che questo non è un lavoro, ma deve essere vissuto come una passione. Io la vivo da 5 stagioni: sono contattista e mi sono divertito a fare il navettista.

Cosa significa per te Vivateam e da quanti anni lavori con noi?

Questa è la seconda stagione con vivateam. Per me vivateam significa viva la squadra: emozione-sentimento-passione

Cosa vuol dire per te essere un animatore?

Vuol dire essere quello che l’ospite si porterà a casa come ricordo delle sue vacanze e che, per questo, magari avrà la voglia di raccontare ad amici e parenti.

Quali sono le caratteristiche più importanti per ricoprire il tuo ruolo? Descrivilo con tre parole!

SorridiAMO– DivertiAMOci – AggreghiAMOci

 Quali sono gli appuntamenti più importanti della giornata per un animatore con il tuo ruolo?

Tutti gli appuntamenti sono di uguale importanza, per ogni settore.

Cosa deve avere in più un responsabile di settore come te?

Soprattutto pazienza e capacita’ di comunicazione.

Ci racconti la situazione più buffa e divertente che hai vissuto in villaggio?

Una signora, per un leggero calo di pressione per il troppo caldo, ha chiesto alla figlia un po’ di acqua e zuccherino….. ovviamente tutta la famiglia è scoppiata a ridere!

Consiglieresti ad un amico questa esperienza e soprattutto perché?

Si perché ti forma mentalmente e ti rende più forte

Ci racconti il momento più bello “dietro le quinte”?

Ritrovarsi con tutto lo staff a mangiare qualcosa dopo le prove, magari dopo una delle sorprese gastronomiche della struttura.

 

Grazie Sugar, buona stagione!

Condividi questo post

Lascia un commento